Search
  • Dott.ssa Oriana Maggi

ARTICOLAZIONI, trattiamole con cura


L’artrosi è una malattia cronica a carattere degenerativo che colpisce le articolazioni e che porta ad una progressiva perdita di componenti anatomiche che formano l’articolazione stessa.

È una patologia legata all’età che si manifesta di solito a partire dai 40 anni con una prevalenza nel sesso maschile per poi colpire soprattutto le donne con il passare degli anni. Le articolazioni mobili sono costituite dalle cartilagini separate da uno spazio ripieno di liquido sinoviale che ammortizza i movimenti e assicura nutrimento alla cartilagine. Il componente principale delle cartilagini è il collagene: è la principale proteina del tessuto connettivo e rappresenta nell’uomo circa il 6% del peso corporeo dell’uomo. Sino ad ora sono stati descritti 28 tipi di collagene; quello che concorre alla formazione di cartilagini e dischi intervertebrali è la forma di tipo II. Quando si manifestano problemi articolari può intervenire nei primi stadi con integratori di tipo naturale che riducono il dolore e favoriscono la flessibilità e la mobilità. La GLUCOSAMINA: è uno zucchero amminico e uno dei principali costituenti del guscio dei crostacei utilizzato nel trattamento dell’osteoartrite e per ricostruire la cartilagine articolare. Il dosaggio tipico della glucosammina va dai 500 ai 1500 mg/die. È spesso venduta in associazione con condroitinsolfato e metilsulfonilmetano (MSM). Poiché è generalmente estratta dai crostacei può essere prudente astenersi dal suo utilizzo in presenza di allergia ai crostacei anche se l’alllergene è contenuto nella carne e non nel guscio. Il SOLFATO DI CONDROITINA: chimicamente è un glicosamminoglicano ovvero una catena di zuccheri alternata a proteine. È un importante componente strutturale della cartilagine a cui conferisce la quasi totalità della resistenza alla compressione. Associato alla glucosamina è un integratore usato per l’osteoartrosi. Spesso in questo tipo di integratori sono presenti anche estratti fitoterapici si artiglio del diavolo, boswellia e bromelina. L’artiglio del diavolo assicura un’azione analgesica ed antinfiammatoria al pari della boswellia, rimedio efficace, sicuro e privo di effetti collaterali,che contrasta gli stati di tensione localizzati. La bromelina, estratta dal gambo di ananas, è un enzima proteolitico che agisce sui tessuti molli riducendone l’edema e l’infiammazione.

#articolazioni #artrosi

19 views

APERTI 7 GIORNI SU 7

da Lunedì a Venerdì: 8:30-19:30 continuato

Sabato: 8:30-12:30 / 15:30-19:30 

Domenica: 9:30-12:30 / 16:30-19:30

Contattaci

​​​​​​​​​​​​​​​​​Tel. 0131 861939

Fax 0131 861971​​

WhatsApp 348 0101343

farmaciazerbamag@fapnet.it

Farmacia Zerba del Dottor Luca Zerba - Via Emilia, 228 - Tortona (AL) - p.iva 02298480068