Prenditi cura della PELLE

September 27, 2016

 

il collagene è una proteina strutturale, tra le più importanti nei vertebrati. Costituisce il principale elemento fibroso di pelle, tendini, cartilagini, ossa, denti, membrane, cornee e vasi sanguigni.

Rappresenta un terzo delle proteine totali del corpo umano. E’ costituito da catene polipeptidiche molto lunghe, formate da amminoacidi, che si avvolgono tra loro a gruppi di tre per determinare una struttura a tripla elica, molto solida e compatta.

 

Al collagene è dovuta: l’azione di protezione meccanica dell’organismo svolta dalla pelle, lo stato di benessere della cute, la prevenzione della disidratazione cutanea, la promozione dell’elasticità dei tessuti e di conseguenza il loro grado di rugosità.

 

Sulla base della sequenza degli amminoacidi che compongono le catene polipeptidiche e del tipo di struttura delle medesime, è stato possibile evidenziare 28 tipi di collagene. Tra questi sicuramente i più importanti sono quelli di tipo I, II, III e IV. Il primo rappresenta circa il 90% del collagene che si trova nel nostro organismo ed è reperibile principalmente nella pelle, oltre che nei tendini e nelle ossa; il secondo è un costituente molto importante delle cartilagini e ricopre un ruolo fondamentale nelle articolazioni e nei dischi intervertebrali; il terzo si trova invece nel derma e nella parete dei vasi sanguigni; il quarto presenta una struttura a forma di reticolo e ha la funzione di sostegno.

 

Uno dei principali ruoli del collagene consiste nel contrastare l’invecchiamento cutaneo. Quest’ultimo è determinato da svariati fattori, sia esterni quali l’esposizione ai raggi solari, l’inquinamento, il fumo ecc…, sia intrinseci come l’età e la predisposizione genetica.

 

In presenza di una pelle più giovane, non esposta o esposta con le adeguate protezioni al sole, la sintesi del collagene e la sua successiva degradazione si trovano in una situazione di equilibrio, in modo tale da garantire il ricambio delle macromolecole strutturali e preservare l’elasticità e la funzionalità della pelle stessa.

 

Con l’invecchiamento tale equilibrio viene compromesso, in quanto viene a diminuire la sintesi dei precursori del collagene e viceversa aumenta la degradazione del collagene maturo. Esso tenderà così a perdere la sua funzione di sostegno.

 

Ricoprono un ruolo molto importante per la salute del nostro organismo anche gli antiossidanti poiché impediscono un deterioramento non controllato delle fibre che compongono la struttura del collagene stesso.

 

In commercio esistono prodotti in grado di andare ad agire dall’interno con un’azione profonda sulla pelle.

 

Essi sfruttano l’azione del collagene marino idrolizzato di tipo I, presente nella pelle dei pesci e facilmente assorbibile da parte del nostro organismo, in associazione con acido ialuronico e resveratrolo.

 

Il primo consiste in uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell’uomo, la cui concentrazione tende a diminuire con l’avanzare dell’età. Il secondo è un polifenolo che può essere estratto dall’uva o dal vino, dotato di una potente azione antiossidante e antinfiammatoria, in grado di stimolare la produzione di collagene.

 

In queste formulazioni, oltre agli elementi appena citati, sono presenti anche vitamina C, frutti di mirtillo, anch’essi con azione antiossidante e utili per il microcircolo, rame e zinco, indispensabili per il benessere di pelle, capelli e unghie.

 

Questi composti sono reperibili, per esempio, sotto forma di flaconcini bevibili, privi di glutine e zuccheri aggiunti, da assumere giornalmente.  

 

 

Please reload

Post in evidenza

Combattiamo l’influenza!!!

October 23, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

June 19, 2019

March 21, 2019

February 26, 2019

January 21, 2019

Please reload

Follow Us
Please reload